L’Osteopatia

L’Osteopatia è un sistema consolidato di assistenza alla salute che si basa sul contatto manuale per la valutazione, la diagnosi ed il trattamento della persona.

Si tratta di una terapia manuale, complementare alla medicina classica, incentrata sulla salute della persona piuttosto che sulla malattia, avvalendosi di un approccio sia causale che sintomatico:

  • si basa infatti su ciò che riferisce il paziente a livello sintomatico, ma spesso la causa del dolore trova la sua locazione lontano dalla zona dolorosa
  • ricerca le alterazioni funzionali del corpo che portano al manifestarsi di segni e sintomi che possono poi sfociare in dolori di vario genere

L’Osteopatia, o Medicina Osteopatica, è nata alla fine dell’Ottocento negli Stati Uniti d’America e si è diffusa nei primi anni del Novecento in Europa, in particolare in Francia e Inghilterra, dove è da tempo una medicina affermata.

L’Osteopatia si occupa principalmente dei problemi strutturali e meccanici di tipo muscolo-scheletrico a cui possono però associarsi delle alterazioni funzionali degli organi e visceri e del sistema cranio sacrale.

Poiché in Osteopatia si ha una visione olistica del corpo umano, è valida anche l’idea contraria: un problema funzionale organico-viscerale può provocare dei dolori di tipo muscolo-scheletrico

Proprio grazie ai principi su cui si basa, essa interviene su persone di tutte le età, dal neonato all’anziano, alla donna in gravidanza.

Si rivela efficace nel trattamento di diversi disturbi che spesso affliggono l’individuo impedendogli di poter condurre una vita serena, disturbi come:

  • cervicalgie
  • lombalgie
  • sciatalgie
  • artrosi
  • discopatie
  • cefalee
  • dolori articolari e muscolari da traumi
  • alterazioni dell’equilibrio
  • nevralgie
  • stanchezza cronica
  • affezioni congestizie come otiti e sinusiti
  • disturbi ginecologici e digestivi

Contrariamente a quanto si pensa, l’Osteopatia è in realtà complementare, per quanto riguarda la parte prettamente medica almeno, anche alla sua storica nemesi: la Fisioterapia.

L’Osteopatia e la Fisioterapia infatti trattano entrambe gli stessi tipi di patologie e disfunzioni semplicemente con due approcci diversi: la Fisioterapia lavora direttamente sull’apparato muscolo-tendineo per risolvere i problemi relativi al medesimo, in ambito riabilitativo anche sul medio e lungo periodo; l’Osteopatia invece si focalizza sul riallineamento scheletrico agendo direttamente su di esso o indirettamente tramite muscoli e tendini in un’ottica più a breve/medio termine come durata del percorso.

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI APPROCCIO OSTEOPATICO

  • APPROCCIO STRUTTURALE

Applicazioni di particolari manovre di rilasciamento delle articolazioni e dei muscoli. Ha effetti non solo meccanici, ma soprattutto biochimici, in quanto stimola il corretto scambio di fluidi all’interno delle strutture trattate.

  • APPROCCIO FASCIALE

Tecniche indirizzate al muscolo o alla fascia, che impiegano un continuo feedback palpatorio per ottenere un rilasciamento dei tessuti miofasciali.
Queste tecniche agiscono sulla fascia (la membrana che racchiude i vari gruppi muscolari) e la sua relazione fra disturbi muscoloscheletrici, dolori e tensioni e stato globale della stessa.

  • APPROCCIO VISCERALE

Tecniche che ristabiliscono la mobilità e la motilità (espressione della vitalità cellulare) di un organo. Queste tecniche consentono di stimolare l’organo verso una corretta funzione digestiva, di assorbimento o di espulsione, sia in un ambito più meccanico che biochimico.

  • APPROCCIO CRANIALE-SACRALE

Tecniche che agiscono sul movimento di congruenza fra le vertebre, andando ad agire a livello osseo, nervoso e meningeo. Con queste tecniche si agisce in particolare sull’equilibrio/riallineamento fra struttura ossea (cranio, vertebre e bacino) e apparato muscolare cranio-sacrale: condizione fondamentale per una corretta trasmissione e percezione degli impulsi nervosi relativi ai gruppi di nervi che nascono a ogni livello vertebrale.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter inserendo la tua email per ricevere tutti gli aggiornamenti, novità e promozioni del Poliambulatorio Descovich di Bologna.


    Ho letto e compreso la Privacy Policy. e desidero ricevere la newsletter e altre comunicazioni commerciali