Faradica e compensata

Un trattamento con corrente faradica consiste in un’elettrostimolazione del muscolo innervato che porta ad un’azione eccitomotoria e vasodilatatoria.

Ottimo per condizioni ipotrofiche del muscolo, la corrente faradica non causa nel paziente alcun fastidio, durante il trattamento.

Indicazioni

Controindicazioni

Trattamento

Contattaci per info o prenotazione

  • Ipotrofia muscolare da non uso
  • Patologie artrosiche
  • Post operatorie
  • Post traumatiche

Il trattamento con corrente faradica non è indicato in quei soggetti che presentano le seguenti patologie:

  • Portatori di pace-maker
  • Patologie cutanee

La durata della singola seduta è, in genere, di 20-30 minuti, da ripetersi per un minimo di 10 sedute. è quindi compito del fisioterapista valutare quando il paziente riesce a produrre una contrazione muscolare valida e senza dolore, per poi passare alla fase di rinforzo muscolare.