Laserterapia

La laserterapia consiste nell’utilizzare a scopo terapeutico effetti biologici prodotti dall’energia elettromagnetica generata da sorgenti di luce laser. Gli effetti biologici della laserterapia sono sono particolarmente indicati nel trattamento del dolore, nella riattivazione del microcircolo e nella stimolazione della riparazione.

Indicazioni

Controindicazioni

Trattamento

Contattaci per info o prenotazione

È consigliato in caso di:

  • lesioni tendinee e legamentose
  • borse flogistiche di tendini e tessuti molli
  • patologie inserzionali
  • riassorbimento di ematomi ed edemi
  • artralgie di natura reumatica e degenerativa
  • ulcere e lesioni cutanee

È sconsigliato in caso di:

  •  Neoplasie
  • In caso di rischio di irraggiamento dell’utero in stato di gravidanza

La seduta prevede l’utilizzo di un manipolo in grado di produrre luce laser da dirigere in loco. Un singolo trattamento può avere durata variabile, in funzione dello strumento di applicazione, da 5 a 15-20 minuti.