Ultrasuoni

By Lorenzo On venerdì, novembre 18 th, 2016 · no Comments · In

Indicazioni

• Cicatrici disfunzionali
• Rigidità articolari
• Tendiniti
• Dito a scatto
• Flasciti plantari
• Borsiti
• Edemi

Controindicazioni

• Processi infiammatori acuti
• Ferite

Per cosa si usano?

La terapia a ultrasuoni svolge un micromassaggio a livello profondo per mezzo di onde sonore, stimola e vivacizza l’attività dei tessuti creando un scompaginamento ed una successiva regolazione delle strutture. Ha un effetto analgesico e antiinfiammatorio, particolarmente adatto per il trattamento di tendiniti, rigidità articolari e per l’assorbimento di edemi.

Come avviene il trattamento?

Può essere utilizzato con diverse modalità di contatto della testina dell’apparecchio. La testina infatti può essere mobilizzata dall’operatore sul distretto corporeo o fissata in un punto di esso. Può essere utilizzato anche in immersione e in tale caso la testina dell’ultra suono viene immersa in acqua e si sfrutta la conducibilità di quest’ultima.

Richiedi informazioni

Compila il modulo di contatto, ti risponderemo entro 24 ore!

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy

Condividi nei Social