Idroforesi

By Lorenzo On venerdì, novembre 18 th, 2016 · no Comments · In

Indicazioni

• Osteoporosi
• Lesioni contusive
• Borsiti
• Tendiniti
• Artrosi
• Traumi

Controindicazioni

• Lesioni Cutanee
• Neoplasie
• Gravidanza
• Epilessia
• Allergia ai farmaci

Per cosa si usano?

L’Idroforesi, è la tecnica di veicolazione transdermica, utilizzata nel campo della medicina estetica, antalgica, riabilitativa e terapia del dolore. La metodica consiste nel miscelare farmaci tradizionali o omeopatici allo stato liquido o capsule, pastiglie (purché idrosolubili) in uno speciale gel. L’obiettivo è quello di trasportare i farmaci tramite delle onde elettriche direttamente al sito della patologia, ottenendo così un immediato risultato terapeutico.

Come avviene il trattamento?

Dal momento che il trattamento consiste nell’applicazione in loco di farmaci disciolti in gel tramite impulsi, è possibile effettuare il trattamento con qualunque tipo di farmaco, purché idrosolubile.

Richiedi informazioni

Compila il modulo di contatto, ti risponderemo entro 24 ore!

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy

Condividi nei Social