Rieducazione Motoria di Gruppo

By Lorenzo On mercoledì, maggio 24 th, 2017 · no Comments · In

Che cos’è?

La Rieducazione Motoria è, una terapia del movimento che mira a ripristinare la normale funzionalità muscolare, miofasciale, articolare e di coordinazione del movimento di un arto singolo o di più arti contemporaneamente e di conseguenza di tutto il corpo.

Come si svolge?

Oltre ad essere usata per scopi terapeutici, la rieducazione motoria acquisisce sempre più un ruolo di pratica preventiva. Si avvale di esercizi mirati sul paziente, utilizzando tecniche a corpo libero o con l’ausilio di attrezzi: elastici, pesi, corde, bastoni e palle.

Quali sono i benefici?

I trattamenti possono essere di gruppo o individuali. Quella di gruppo (massimo 5 pazienti) è basata essenzialmente sull’esercizio attivo e sull’utilizzo di attrezzi, ed ha fini preventivi e curativi ponendosi come obbiettivo l’allungamento delle catene muscolari, l’apprendimento di una respirazione corretta, il miglioramento della percezione del corpo in presenza di alterazioni posturali.

A chi si rivolge?

Viene praticata in seguito ad interventi chirurgici a carattere ortopedico (anche come preparazione allo stesso intervento), o come cura in caso di traumi. Trova inoltre indicazione in patologie croniche (artrosi) e acute (lombalgie, cervicalgie) tendiniti, distorsioni.

Richiedi informazioni

Compila il modulo di contatto, ti risponderemo entro 24 ore!

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy

Condividi nei Social