Laser He-Ne

By Lorenzo On venerdì, novembre 18 th, 2016 · no Comments · In

Indicazioni

• lesioni tendinee e legamentose
• borse flogistiche di tendini e tessuti molli
• patologie inserzionali
• riassorbimento di ematomi ed edemi
• artralgie di natura reumatica e degenerativa
• ulcere e lesioni cutanee

Controindicazioni

• stati infettivi
• presenza di lesione tumorale in atto
• pazienti in chemioterapia
• stati epilettici
• stati di gravidanza

Per cosa si usano?

Il laser ad He-Ne è un laser a gas il cui materiale attivo è costituito da una miscela di elio e neon. Viene utilizzato sia per il suo effetto antinfiammatorio che per le sue capacità di rigenerazione tissutale. Possiede, inoltre, azione analgesica sui triggers point, anche se, data la poca profondità di penetrazione si limita a problemi superficiali.

Come avviene il trattamento?

La seduta prevede l’utilizzo di un manipolo in grado di produrre luce laser da dirigere in loco. Un singolo trattamento può avere durata variabile, in funzione dello strumento di applicazione, da 5 a 15-20 minuti.

Richiedi informazioni

Compila il modulo di contatto, ti risponderemo entro 24 ore!

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy

Condividi nei Social