Per l’osteoporosi

In quali casi può verificarsi l'osteoporosi?

L’osteoporosi è una malattia sistemica dell’organismo caratterizzata da diminuzione della massa ossea e alterazioni della architettura dell’osso che ne diminuiscono la resistenza. L’osso non è un tessuto statico, anzi si rimodella lungo tutta la vita, ma ci sono fattori di rischio che possono indebolirlo come: menopausa precoce, uso protratto di cortisonici, scarso apporto di calcio con la dieta, fumo di sigaretta e abuso di alcool, magrezza, famigliarità per  osteoporosi, vita sedentaria.

L’osteoporosi, quindi è’ più frequente nel sesso femminile in particolare dopo la menopausa quando si perde l’azione protettiva degli estrogeni, e può causare fratture spontanee, specie a livello vertebrale, con deterioramento della qualità della vita. Gli esami che permettono di indagare il livello di osteoporosi sono esami ematologici (per es dosaggio della vitamina D ) e la mineralometria lombare e del collo femorale o l’ultrasonometria quantitativa (QUS) dell’osso sul calcagno (che non utilizza radiazioni ionizzanti). Agire sui fattori che influenzano la salute dell’osso a tutte le età è essenziale per prevenire l’osteoporosi e le possibili fratture conseguenti.
Le terapia farmacologiche vanno mirate sui problemi specifici del paziente: carenza di calcio e vit D, demineralizzazione veloce, patologie ormonali; ed anche l’approccio nutrizionale dovrebbe essere personalizzato.

L’attività fisica entra a buon diritto sia nella prevenzione che nel trattamento di questa patologia. Nella prevenzione lo scopo è creare una buona mineralizzazione dell’osso con esercizi mirati ad aumentare la forza muscolare (stimolo trasmesso dai tendini all’osso). Nel trattamento dell’osteoporosi gli obiettivi sono molteplici: dal miglioramento dell’equilibrio e della deambulazione (per evitare il rischio di cadute), alla rieducazione posturale per evitare sovraccarichi posizionali, per finire ad esercizi di stimolazione della forza in zone specifiche: anche e arti inferiori, colonna vertebrale, arti superiori.

Gli esercizi specie di quest’ultimo tipo devono essere somministrati da personale appositamente formato per non superare la linea che separa i benefici dai danni.

Pacchetto Per l'osteoporosi

Che cosa comprende?

200 €